Progetti realizzati

Supporto nella elaborazione della Strategia di Sviluppo Urbano Sostenibile della Città di L’Aquila (POR FESR ABRUZZO 2014 – 2020 – Asse VII).

-MOVETE. Predisposizione candidatura a valere sul Programma Sperimentale del Ministero dell’Ambiente per la mobilità sostenibile casa/scuola e casa/lavoro. Capofila: Comune di Teramo. Partner: Comuni di Bellante, Castellalto, Mosciano Sant’Angelo, Martinsicuro, Alba Adriatica, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto; Azienda per il Diritto allo Studio Universitario Teramo; Trasporto Unico Abruzzese spa; FLAG COsta Blu soc. cons; Bike2Like srls; FIAB onlus.

Avviso della Regione Abruzzo per l’attuazione della Priorita n. 4 (OT8) – Sviluppo locale di tipo partecipativo – Community Lead Local Development (CLLD) del Programma Operativo Italia del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca 2014/2020. Coordinamento costituzione FLAG Costa Blu scarl e redazione della Strategia di Sviluppo Locale finanziata dal FEAMP 2014/2020.

Avviso Pubblico “Torno Subito” 2016 – Attuazione del Programma Operativo della Regione Lazio Fondo Sociale Europeo Programmazione 2014-2020 Asse III – Istruzione e formazione Priorità di investimento 10.ii – Obiettivo specifico 10.5 – 48 candidature predisposte (40 finanziate).

– S.I.S.T.E.R.S – Sharing Ideas for Sustainable Tourism: an Event for Relevant Stakeholders. Progetto cofinanziato dalla Commissione Europea – Agenzia Esecutiva per la Cultura, l’Educazione e l’Audiovisivo (EACEA) – Programma Europe for Citizens, Misura 2) Democratic engagement and civic participation. Partner: Comune di Pineto (IT), Sibenik (HR) e Razlog (BG).

Civica Srl ha siglato una collaborazione con il Gruppo Euroconference Spa,  leader nel settore della formazione dedicata ai professionisti. La nostra società è stata chiamata a completare l’offerta formativa del gruppo per le tematiche riguardanti i finanziamenti europei (www.euroconference.it).

Le Amministrazioni Comunali di Tavullia e Monteciccardo in provincia di Pesaro Urbino, incaricano Civica Srl di organizzare e condurre un Infoday dal titolo “I finanziamenti europei 2014/2020: le opportunità per il territorio dell’Unione dei Comuni Pian del Bruscolo” (Vallefoglia, 2 Febbraio 2016).

I consulenti di Civica Srl sono chiamati ad organizzare un corso di formazione (40 h.) rivolto a dirigenti e funzionari dell’Ufficio Unico per la “Programmazione e progettazione” dell’Unione di ComuniColline del Medio Vomano“, nell’ambito del progetto “S.T.E.P. – SVILUPPO TERRITORIALE E PROGETTAZIONE” finanziato dal Programma Attuativo Regionale del Fondo per lo sviluppo e la coesione 2007-2013 – Linea di azione VI.1.4.b.

Nell’ambito del Programma Attuativo Regionale del Fondo per lo sviluppo e la coesione 2007-2013 – Linea di azione VI.1.4.b., per la realizzazione di Uffici Unici per la Programmazione e la Progettazione e di Uffici Unici per la Pianificazione urbanistica ed edilizia a livello comunale e sovra comunale, Civica Srl lavora alla predisposizione di candidature per i seguenti committenti:
Unione dei Comuni delle Terre dei Peligni
Unione di Comuni Colline del Medio Vomano
Comuni di Miglianico, Ari, Ripa Teatina, Torrevecchia Teatina, Vacri, Villamagna
Unione di Comuni della Val Vibrata
Comuni di Silvi, Pineto e Atri

– “2014/2020: i finanziamenti europei per le libere professioni”. Seminario, su invito dell’Associazione Nazionale Commercialisti – sezione Piemonte presso la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, 21 aprile 2015.

– “Esercizi di cittadinanza attiva”. Attività di monitoraggio e valutazione del progetto cofinanziato dalla Regione Abruzzo nell’ambito del PAR – FSC 2007/2013, Area di Policy V “Politiche per la coesione sociale”, Linea di azione V.3.1.b: sostegno ai progetti per la sicurezza e la legalità” – Beneficiario del finanziamento: Unione di Comuni Colline del Medio Vomano.

– “Politiche Europee e Programmi di finanziamento per la Salute: ricerca e costruzione delle opportunità per le Aziende Sanitarie delle Marche”. Relatori all’infoday organizzato da: Area Vasta n.4, Regione Marche, Agenzia Sanitaria Regionale e INRCA nell’ambito dell’azione 2.A del progetto Mattone Internazionale coordinata dalla Azienda USLSS n. 10 del Veneto Orientale (www.progettomattoneinternazionale.it) – Torre di Palme (FM), 30 gennaio 2015.

Avviso Pubblico “Torno Subito 2015”. Programma di interventi rivolto agli studenti universitari o laureati – Attuazione del POR – Programma Operativo del Fondo Sociale Europeo – Regione Lazio 2014 / 2020 Asse III – Istruzione e formazione – Priorità di investimento 10.ii, Obiettivo specifico 10.5 – 18 progetti ammessi a finanziamento.

– “Reséau Tramontana II”. Consulenza e assistenza finalizzata alla predisposizione della candidatura Call 2014 e gestione progetto Creative Europe Programme 2014/2020 – Strand “Cooperation projects” – Partner: Association Nosauts de Bigorra (FR), Association Bambun (IT), Association Binaural (PT), Association Eth Ostau Comenges (FR), Association La Leggera (IT), Association LEM – Italia (IT), Numericulture-Gascogne (FR), Associazione Audiolab (SP).

– “AGRICOMP Agricoltural Composting: integrate farmers in the system of bio-waste management”. Predisposizione candidatura a valere sul bando LIFE+ 2014 “Environment and Resource Efficiency”. Partner: Regione Abruzzo – Assessorato all’Ambiente (beneficiario), Ente Parco Gran Sasso Monti della Laga (beneficiario associato), Ente Parco della Maiella (beneficiario associato), Unione Montana Comuni del Sangro (beneficiario associato), Unione dei Comuni Colline del MedioVomano (beneficiario associato), Legambiente Onlus (beneficiario associato).

– “SE.M.I.S. SElf Monitoring Infrastructures System”. Predisposizione candidatura call 2014 Programma Infravation Era-net plus. Partner: A.STRA.L. Azienda Strade Lazio (coordinator), University of Rome “La Sapienza” – D.I.C.E.A., 2C Associated Study, CYES (Spain), TTS (Italy), TTS (Italy), Tallinn University of Technology (Estonia).

– Per…Corsi di Europrogettazione “Nuove Competenze ed Opportunità per il Sistema Sanitario Regionale”. Docenza al corso organizzato da Regione Marche, ASUR Area Vasta n. 4, Agenzia Sanitaria Regionale e INRCA nell’ambito dell’azione 2.A del progetto Mattone Internazionale coordinata dalla Azienda USLSS n. 10 del Veneto Orientale (www.progettomattoneinternazionale.it). Biblioteca Interattiva Multimediale di Pedaso (FM), 17/18 dicembre 2014.

– “2014/2020: i finanziamenti europei per le libere professioni”. Seminario workshop promosso da Professionisti Per l’Europa/Civica accreditato presso l’Ordine dei Commercialisti e dei Consulenti del Lavoro di Pisa – Auditorium Gagliardi c/o Navicelli spa – Pisa, 19 settembre 2014.

– Avviso Pubblico “Torno Subito” Programma di interventi rivolto agli studenti universitari o laureati – Attuazione del POR – Programma Operativo del Fondo Sociale Europeo – Obiettivo 2 – Competitività regionale e Occupazione Regione Lazio 2007 / 2013 Asse “II” – Occupabilità – Asse “V” Transnazionalità e interregionalità – Quattro progetti ammessi a finanziamento.

European Universities Volleyball Championship“. Valutazione ex ante Programma Erasmus + “Not-For-Profit European Sport Events” – Committente: C.U.S. Camerino (MC).

– “La ricerca dei finanziamenti europei per i progetti FSE”. Partecipazione al convegno promosso dal partenariato “Lavoriamo insieme per crescere” – Palazzo Doria, Loano (SV), 6 maggio 2014.

– Corso di formazione volto a fornire strumenti utili alla formulazione di progetti di qualità per accedere ai finanziamenti europei, con un particolare focus sui programmi per lo sviluppo rurale. Committente: Ce.S.A.R. Centro per lo Sviluppo Agricolo, associazione senza fini di lucro fondata dall’Università degli Studi di Perugia, dalla Fondazione per l’Istruzione Agraria in Perugia e dal Comune di Assisi.

Partecipazione in qualità di relatori al Workshop “Le criticità degli assetti istituzionali nell’affrontare il cambiamento macroeconomico del sistema globale. Analisi comparata per macro-regioni: Europa e Brasile” – Camerino 27 Febbraio 2014. L’evento organizzato dall’Università degli Studi di Camerino ha visto tra gli altri la partecipazione di Fausto Bertinotti Presidente Fondazione Camera dei Deputati.

– Consulenza ed assistenza tecnica finalizzata a migliorare la coerenza tra la strategia di intervento della Casa Generalizia dei Fratelli delle Scuole Cristiane (Roma), le politiche UE e i nuovi programmi di finanziamento 2014/2020.

– “Educazione alla legalità attraverso lo sport e il volontariato” Coordinamento, management, monitoraggio e valutazione nell’ambito del progetto finanziato nell’ambito della linea di azione “Sostegno ai progetti per la sicurezza e la legalità” del P.A.R. FAS 2007-2013. Sono partner del progetto il Comune di Roseto degli Abruzzi (TE), l’Associazione ONLUS “Prossimità alle Istituzioni” e il Modavi Protezione Civile.

– “L’apprendimento permanente e i programmi europei 2014/2020”. Inaugurazione anno accademico Università degli Adulti, Fabriano (AN) 30 novembre 2013.

– Laboratorio di formazione “I finanziamenti europei per l’ambiente e lo sviluppo sostenibile” – Committente Legambiente Onlus.

– “GAC Costa Blu”: affidamento di un servizio finalizzato alla predisposizione ed implementazione di un piano di “Marketing territoriale” per la realizzazione delle azioni a regia diretta finanziate dal Fondo Europeo per la Pesca.

– Punto Europa Roseto degli Abruzzi (TE), consulenza e assistenza tecnica allo staff.

– Progetto internazionalizzazione PMI agroalimentare – Ambasciata del Brasile, Roma

– “Le opportunità per gli Enti Locali e il territorio nella Programmazione Europea 2014 – 2020”. Partecipazione in qualità di relatori al convegno presso il Comune di Loano (Savona) il 22/11/2013. Il convegno è stato organizzato dall’Europarlamentare di Forza Italia, On. Lara COMI.

– “Esperto in finanziamenti comunitari”, corso di formazione altamente specialistico promosso dalla Scuola di Giurisprudenza dell’Università di Camerino, in sinergia con il comune di Fabriano e il Consorzio Unifabriano. Attività di docenza e tutoring.

 – “Metodi e tecniche per la progettazione e la gestione di progetti finanziati dall’Unione europea”, corso di formazione dal titoloorganizzato in partnership con l’Università degli Studi di Camerino – Scuola di Giurisprudenza.

– Laboratorio sui temi del “Project Management” rivolto al personale interno dell’Agenzia regionale per l’innovazione e lo sviluppo dell’agricoltura nel Molise (A.R.S.I.A.M.).

– P.O. FSE Abruzzo 2007-2013 – ASSE n. 2 Occupabilità – Asse 3 Inclusione Sociale. Progetto Speciale “LA CRESCITA E’ DONNA 2”: orientamento e assistenza tecnica finalizzata alla predisposizione di candidature.

– FEASR – Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013 – Bando Pubblico per l’attuazione della Misura 3.1.3 “INCENTIVAZIONE DI ATTIVITA’ TURISTICHE” – Supporto ed assistenza tecnica per la definizione di una candidatura da parte dell’Unione dei Comuni “Colline del Medio Vomano”.

– Programma Attuativo Regionale del Fondo per le Aree Sottoutilizzate (FAS) 2007 – 2013
Area di policy V “Politiche per la coesione sociale” – Obiettivo Specifico “Garantire migliori condizioni di sicurezza a cittadini e imprese”. Predisposizione di n° 2 candidature su incarico dell’Amministrazione Comunale di Roseto degli Abruzzi (TE).

– P.O. FSE Abruzzo 2007-2013. Progetto Speciale “FARE IMPRESA 2” per la nascita e l’avviamento di nuove imprese: orientamento e assistenza tecnica finalizzata alla predisposizione di candidature.

– Programma europeo “Cultura 2007-2013”- Strand 1.1
Progetto “XX Memory of a Continent” – Capofila: Centro TNT Atalaya – Siviglia (SP). Attività di assistenza tecnica finalizzata alla predisposizione della candidatura.

– Programma di Cooperazione Transfrontaliero “IPA ADRIATICO” – Progetti strategici
Attività di consulenza e assistenza tecnica finalizzata alla predisposizione di una candidatura che vede capofila la Provincia di L’Aquila. La proposta progettuale, denominata A.I.R.O.N.E. – AIrports and Railways Opening New Experiences – si propone di migliorare l’accessibilità e la mobilità dei passeggeri nell’area adriatica. Al partenariato hanno aderito i Comuni di L’Aquila e Roseto degli Abruzzi (TE), il Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile ed Ambientale dell’Università “La Sapienza” di Roma, la Sangritana S.p.A., la Provincia di Forlì-Cesena, la Camera di Commercio di Tirana (Albania), gli aeroporti di Dubrovnik (Croazia), Portorose (Slovenia), Mostar (Bosnia), della società pubblica per i servizi aeroportuali dell’Aeroporto di Nis (Serbia) e dell’Agenzia dello sviluppo economico della regione di Sarajevo (Bosnia). Budget: 7.000.000,00 €

– Programma europeo “Cultura 2007-2013”
“Réseau Tramontana” è un progetto di cooperazione annuale cofinanziato dal programma europeo Cultura (budget 2012) e che coinvolge le associazioni Nosauts de Bigorra (FR), Bambun (IT), La leggera (IT), LEM – Italia (IT), Binaural (PT), Eth Ostau Comengès (FR). Civica svolge attività di coordinamento ed assistenza tecnica ai partners italiani del progetto.

– Programma europeo “Life Plus”
Attività di consulenza e assistenza tecnica finalizzata alla predisposizione di una candidatura in risposta al bando con scadenza 26 Settembre 2011.
Incarico conferito da Talete S.p.A., soggetto gestore unico del Servizio Idrico Integrato a totale partecipazione pubblica (Comuni e Provincia).

– Supporto e assistenza tecnica per la costituzione del “GAC Costa Blu”
Predisposizione del Piano di Sviluppo Locale (PSL), organizzazione delle attività di animazione territoriale, coordinamento, assistenza tecnica e ogni altra attività necessaria ai fini della partecipazione all’Avviso Regionale – Misura 4.1 “Sviluppo sostenibile delle zone pesca” in attuazione dell’Asse IV del Programma Operativo Fondo Europeo per la Pesca (FEP) 2007/2013 – del “GAC Costa Blu” promosso da Ente Porto di Giulianova, Provincia di Teramo, Camera di Commercio di Teramo, Federcoopesca, Coldiretti Impresa-Pesca e Gruppo Consorform.

– Programma europeo “Cultura 2007-2013”
Attività di consulenza e assistenza tecnica finalizzata alla predisposizione di una candidatura in risposta al bando con scadenza 1° Ottobre 2011.
Incarico conferito dall’Università degli Studi della Tuscia e dalla Provincia di Viterbo.

– Incarico per la redazione di uno Studio di finanziabilità su fondi comunitari con riferimento ad iniziative promosse dall’Assessorato alle Politiche della Mobilità e del Trasporto Pubblico Locale della Regione Lazio.

– Ufficio Politiche Comunitarie presso il Comune di Guidonia Montecelio (RM). Attività di formazione, consulenza e assistenza tecnica finalizzata all’attivazione dello sportello.

– Programma europeo “Cultura 2007-2013”
Attività di consulenza e assistenza tecnica finalizzata alla predisposizione di una candidatura in risposta al bando con scadenza 1° Ottobre 2011. Incarico conferito dall’Associazione Nazionale Allevatori Cavalli di Razza Maremmana di Grosseto.

Assistenza tecnica finalizzata alla predisposizione di una candidatura al Bando pubblicato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Commissione per le adozioni internazionali “Finanziamento di progetti di sussidiarietà per gli anni 2011-2012”. Committente: L.I.CO.S. Onlus – Laboratorio Italiano per la Cooperazione allo Sviluppo.

– Bando per l’internazionalizzazione delle imprese artigiane – Ministero dello Sviluppo Economico
Committenti: imprese con sede in Campania, Lazio e Abruzzo.

Organizzazione e conduzione di due seminari formativi “Come ottenere i finanziamenti europei passando dalla teoria alla pratica presso l’Agenzia Nazionale per i Giovani di Roma.

– Bando regionale “Progetti a favore dei giovani della Regione Abruzzo”
Il progetto “Giovani e anziani – Legami attivi” coinvolge i giovani del territorio in azioni a favore degli ospiti della casa di riposo S. Rita di Atri.

– Programma europeo “Prevenzione e informazione in materia di droga”
Incarico di consulenza e assistenza alla progettazione conferito dall’Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze, Istituzione di Roma Capitale (www.actroma.it).

– Programma europeo “Media 2007: Festival Audiovisivi”
Incarico di consulenza e assistenza alla progettazione conferito da Medfilm Festival Onlus. La candidatura ha per oggetto il MedFilm Festival, riconosciuto Festival di Interesse Nazionale dal Ministero del Beni e delle Attività Culturali e Manifestazione Storica del Comune di Roma (www.medfilmfestival.org).

– PM4ESD – Project Management for European Sustainable Development Progetto  finanziato dalla Commissione Europea a valere sul Lifelong Learning Programme 2007/2013, gestita da un partenariato pubblico-privato e volta a sviluppare una metodologia internazionale di Project Management in due settori chiave dello sviluppo sostenibile: turismo e cultura (http://www.pm4esd.eu/). Civica componente dell’Experts Review Group.

– Progetto “D.I.A.N.A. – Donne Innovatrici in Abruzzo per una Nuova Agricoltura” – Partner Coldiretti Abruzzo Dir. Teramo, Efor Srl, oltre 30 PMI femminili coinvolte. “Programma-obiettivo 2010 per l’incremento e la qualificazione dell’occupazione femminile, per il superamento delle disparità salariali e nei percorsi di carriera e per il consolidamento delle imprese femminili”, pubblicato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali.

Organizzazione e conduzione di un seminario sullo start up d’impresa. Finalità: fornire indicazioni utili e suggerimenti per l’avvio di nuove imprese, illustrare le principali caratteristiche, le modalità e le condizioni per accedere alle agevolazioni offerte all’Avviso “Start up” pubblicato dalla Regione Puglia – Regolamento 21 novembre 2008, n. 25. Committente: Amministrazione Comunale di Monopoli (BA)

– Progetto “Il sistema delle Greenways come strumento di tutela e valorizzazione del territorio montano: dal Mavone al Vomano Fino al Piomba”. Legge Regionale 18 Maggio 2000, N. 95 e s.m.i.“Nuove norme per lo sviluppo delle zone montane” – artt. 5 e 48 – Progetti pilota per la valorizzazione dell’ambito montano”. Comuni di Montefino (capofila) Arsita, Bisenti, Castel Castagna, Castelli, Castiglione Messer Raimondo, Castilenti, Cellino Attanasio, Cermignano, Penna Sant’Andrea.

– Progetto “Migrantibus” – Soggetto proponente: Anolf (Associazione Nazionale Oltre Le Frontiere – sezione di Teramo) – Bando per la Progettazione Sociale “Emergenza Abruzzo”
Partner di progetto: Akon service-Società di servizi, Itaca – Associazione per lo sviluppo locale, Anteas (Associazione Nazionale Terza Età attiva per la Solidarietà) sezioni di Teramo e L’Aquila.
Partner di rete: Cisl Teramo, Cisl L’Aquila, Anolf L’Aquila. Comuni di Barisciano, Capestrano, Montereale, Pizzoli, S. Demetrio ne’ Vestini, Scoppito, Poggio Picenze, S. Pio delle Camere, Tornimparte.

– POR FESR SICILIA misura 3.3.1.4 “Azioni per l’attivazione, la riqualificazione e l’ampliamento dell’offerta ricettiva locale” – Committenti: PMI con sede in Sicilia.

– Approccio LEADER Asse IV Piano di Sviluppo Rurale della Regione Abruzzo: collaborazione alla redazione del Piano di Sviluppo Locale (PSL) del GAL “Gran Teramo”.

– Comune di Atri (TE) – Redazione di uno studio di finanziabilità per l’individuazione ed il monitoraggio delle opportunità esistenti a livello europeo, nazionale e regionale in grado di sostenere gli interventi previsti dal Piano Strategico.

– “Coinvolgimento dei giovani nella valorizzazione delle specificità territoriali” – Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI).
Progetto “Pop Stars”. Capofila: Comune di Palombaro (CH). Partners (CH): Comuni di Pretoro, Miglianico, Carunchio, Fraine, Roccaspinalveti, Castelfrentano, Sant’Eusanio del Sangro, Altino, Fara Filiorum Petri, Roccamontepiano, Pennapiedimonte e Rapino, Amministrazione Provinciale di Chieti, Comunità Montana Alto Vastese, Comunità Montana della Maielletta, Centro Universitario di Sociologia della Prevenzione Disagio (CUSPD), Cooperativa Sociale C.M.A – Centro Montano di Assistenza ONLUS, Pro Loco di Carunchio, Pro Loco di Fraine, Pro Loco di Roccaspinalveti.

– “Coinvolgimento dei giovani nella valorizzazione delle specificità territoriali” – Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI).
Progetto “GINS – Giovani Iniziative per un Nuovo Sviluppo”. Capofila: Comune di Cellino Attanasio (TE). Partners (TE): Comuni di Arsita, Bisenti, Canzano, Castiglione Messer Raimondo, Castilenti, Cellino Attanasio, Cermignano e Montefino (TE), Banca di Teramo di Credito Cooperativo, Università degli Studi di Teramo – Dipartimento Teorie e Politiche dello Sviluppo Sociale, Confcooperative Teramo, Amministrazione Provinciale di Teramo, Banca di Credito Cooperativo Castiglione Messer Raimondo e Pianella SCRL.

Laboratorio avanzato di progettazione comunitaria rivolto a funzionari interni del Comune di Gualdo Tadino (PG).

Laboratorio avanzato di progettazione comunitaria rivolto a personale interno dell’Istituto di Riabilitazione Santo Stefano – Porto Potenza Picena (MC).

Attività di formazione, consulenza e assistenza tecnica finalizzata alla realizzazione di un Ufficio Politiche Comunitarie presso la Comunità Montana Valle Roveto (AQ).

– Programma di Cooperazione Transnazionale Sud Est Europa (SEE)
Il progetto F.A.S.I. – Fostering and Accelerating Social Innovation focalizza sulla promozione dell’innovazione sociale e sulla messa a punto di una rete tra PMI, ONG e autorità pubbliche. Lead partner: Abruzzo Region (Italy).
Partners: University of Teramo – Department of Theories and Policies for Social Development (Italy), Municipality of Casarano (Italy), Municipality of Exedoros (Greece), Hellenic Management Association (Greece), Municipality of Targoviste (Romania), Pedagogical Centre of Montenegro (Montenegro), University of Shkodra “Luigj Gurakuqi” – Social Science Faculty (Albania).
Associated Strategic Partners: National University of Kyiv-Mohyla Academy – Department for Foreign Cooperation (Ukraine), CEDPA – Centre for Economic Development and Public Affaire of the Academy of Economic Studies of Moldova (Republic of Moldova), Chernivtsi City Council – International and Public Relations Office (Ukraine), ACIM Camera di Commercio Italo-Moldava (Italy).

– POR FESR Molise Asse II – Attività 2.1.1- Avviso per la presentazione di programmi di investimento finalizzati all’uso razionale ed efficiente dell’energia nei contesti produttivi
Committenti: PMI della provincia di Campobasso.

– Laboratorio avanzato di progettazione comunitaria, su incarico dell’Assessorato alle Politiche Comunitarie e Giovanili della Provincia di Pesaro e Urbino, rivolto a giovani di associazioni o gruppi informali residenti nel territorio e ad operatori che lavorano presso istituzioni pubbliche o del privato sociale nell’ambito delle politiche giovanili.

– Programma di Cooperazione Transfrontaliero “IPA ADRIATICO”
Il progetto G.E.T. – Gender Equality Tools – coinvolge gli Enti regione di Abruzzo, Marche, Durazzo, Molise e Veneto. L’obiettivo primario del progetto è la costruzione di una sistema di cooperazione per l’area Adriatica, teso a favorire il miglioramento della governance istituzionale in materia di parità, e quindi in grado di costituire un presupposto imprescindibile affinché gli obiettivi di pari opportunità tra uomini e donne diventino parte integrante di tutto il processo di crescita e di miglioramento della competitività economica e sociale dell’area adriatica. Budget 750.000 €

– Programma di Cooperazione Transfrontaliero “GRECIA-ITALIA”
Il progetto R.I.C.H. – Revealing Ionian Cultural Heritage – coinvolge 7 partner provenienti da Italia e Grecia: Municipalità di Casarano e Corfù, Università dello Ionio, Apt Lecce, Università del Salento, Centro di Studi Salentini e Liceo classico-magistrale di Casarano. Esso intende contribuire all’incremento della qualità generale della vita e alla coesione territoriale tra i due territori attraverso lo sviluppo di una rete turistico-culturale basata sulla cooperazione tra enti locali, università e agenzie pubbliche attivi sui territori interessati. Budget 929.000 €

– Programma di Cooperazione Transfrontaliero “IPA ADRIATICO”
Il Progetto C.O.S.T.A. – Common Objectives for Sustainable Tourism in the Adriatic region – intende contribuire, in un’ottica di turismo sostenibile, alla competitività internazionale delle destinazioni turistiche coinvolte che si caratterizzano per la contemporanea presenza di rilevanti risorse ambientali e culturali. Coinvolge i seguenti partner: Municipality of Shkodra (Albania), Regional Tourism Organization “Bjelasica and Komovi” (Montenegro), Region of Shkodra (Albania), University of Ionia (Grecia), Local Development Agency of Corfu (Grecia), University of Salento – Department of Foreign Languages (Italia), University of Teramo (Italia), Province of Lecce (Italia), Agency for tourism promotion Lecce (Italia). Budget 1.200.000 €

– POR FESR ABRUZZO 2007 – 2013 – Attività I.2.1. Sostegno a programmi di investimento delle PMI per progetti di innovazione tecnologica, di processo e della organizzazione dei servizi. Committenti: PMI della Provincia di Teramo, Chieti e Pescara.

– Programma MED
“MEDUSA – Management, Empowerment and Development: the Unesco Sites Attractiveness”. Capofila: Provincia Regionale di Siracusa. Partner: Prefecture of Dodecanese (GR), Prefecture of Chios Planning Department (GR), Municipality of Xaghra (MT), ENA CHIOS (GR), Center za razvoj Litijav (SL), Region of Murcia (SP), Instituto de Desenvolvimento Social (PT), Amministrazione Comunale di Modica, Patto Territoriale di Oristano.

– Lifelong Learning Programme – GRUNDTVIG
“Euro.P.A. – European Public Administration” – Proponente: Civica

Giovani protagonisti” – Ministero della Gioventù
“GIOVENTU’ SICURA – Corso ed esercitazioni pratiche per l’apprendimento di sistemi di auto protezione”. Proponente “Organizzazione Internazionale Nuova Acropoli Italia” O.I.N.A.I. Partner Modavi- Protezione Civile

– “Giovani protagonisti” – Ministero della Gioventù
“Dreamweavers – Tessitori di sogno”. Proponente: Assoc. “Puntozero” (MI).

– “F.A.ST. Countryside – Farmers are Stewards of Countryside”. Azioni di informazione riguardanti la Politica Agricola Comunitaria (reg. 814/2000 e succ.mod.). Proponente Comunità Montana di Camerino. Partner: Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Camera di Commercio di Macerata.

– “Great Arguments for Litte Places (G.A.L.P)”. Programma Europeo Culture (2007-2013) Strand 1.2.1  – Proponente Comunità Montana Valle Roveto (AQ). Partner: Associazione Culturale Teatrincomune (TE), Accademia di Belle Arti di L’Aquila, Insituto Superior Politecnico di Viseu (Portugal), The Institute of Polish Culture University of Warsaw (Poland).

– Avviso per la selezione delle organizzazioni ospitanti i centri di informazione della rete Europe Direct per il periodo 2009-2012. Committente: Provincia Regionale di Siracusa.

Su incarico del Gal Marsica Civica fornisce la propria consulenza per l’organizzazione di seminari sui fondi europei per la cultura nell’ambito dei meeting organizzati per il progetto “Musica e Territorio”.

Su incarico dell’A.I.C.C.R.E. Marche, Civica gestisce, in provincia di Ancona e Pesaro, un ciclo di seminari di approfondimento su politiche ed opportunità di finanziamento nell’Unione Europea.

Organizza e gestisce presso il Chamber College di Malta, un Campus Internazionale di Europrogettazione. Il piano didattico prevede, oltre all’apprendimento dei principali strumenti di Progettazione Comunitaria, come il Project Cycle Management e il Logical Framework Approach, le novità della nuova Programmazione Comunitaria 2007-2013, i tre obiettivi prioritari in materia di intervento strutturale e l’analisi dei principali Programmi a Gestione Diretta.

– “PONTE [Projects, Objectives, Needs from Twinning Events”]. Il progetto cofinanziato dalla Commissione Europea e promosso dal Comune di Morino (AQ) con l’assistenza tecnica di Civica, promuove un’importante azione di incontro e collaborazione tra i comuni di Capistrello (ITA), Civita d’Antino (ITA), S. Vincenzo Valle Roveto (ITA), Frasin (Rom), Panaci (Rom), Sucevita (Rom) Galanesti (Rom).

Nuovo Programma di Prossimità Adriatico INTERREG/CARDS/PHARE “CO.AR.PA. Cooperativa Artigiana di Parità”. Partner: Comunità Montana Valle Roveto, Ambasciata bosniaca, Gal Marsica, Onlus Smile Gain (Ita), Alda (www.coarpa.eu). Civica in particolare:
– conduce una indagine di mercato desk con la finalità di verificare la sussistenza delle condizioni per la distribuzione sul mercato italiano di alcuni prodotti/servizi provenienti da territori dei paesi PAO coinvolti nel progetto COARPA
– predispone un rapporto di monitoraggio e valutazione sul progetto.

Il Comune di Pineto (TE) affida a Civica un incarico per la definizione di un percorso finalizzato alla migliore individuazione e fruizione delle opportunità di finanziamento comunitarie, attraverso una attività di analisi delle esigenze e delle priorità del territorio, di definizione delle idee-progetto, di stesura delle candidature.

L’Amministrazione Comunale di Caccamo (PA) affida a Civica la redazione di uno studio finalizzato alla conoscenza e valorizzazione delle risorse umane, culturali ed ambientali del territorio, oltre che alla formulazione e articolazione di idee ed azioni progettuali da finanziarsi attraverso candidature ai programmi europei a gestione diretta e indiretta.

– Eutelia SpA conferisce a Civica un incarico per la realizzazione, attivazione e messa a regime di uno Sportello Unico Associato sulle Politiche Comunitarie in Provincia di Siracusa (21 comuni).

Le Amministrazioni Comunali di Scafa, Alanno, Torre de’ Passeri, San Valentino in A.C., Lettomanoppello, Turrivalignani e Roccamorice, in provincia di Pescara, affidano a Civica un incarico finalizzato alla redazione di studi di fattibilità inerenti piani di azioni e strategie di sviluppo locale in concessione con l’attuazione del Piano di Sviluppo Rurale 2007 – 2013.

Il Formez affida a Civica un incarico per la realizzazione di un archivio informatico per la raccolta di dati e informazioni sui programmi di finanziamento comunitari, nazionali e regionali e sulle opportunità che l’area euro-mediterranea offre in termini di investimenti, scambi, lavoro, mobilitá. Beneficiario la Provincia Regionale di Siracusa.

Le Amministrazioni Comunali di San Vincenzo Valle Roveto, Balsorano, Canistro, Capistrello, Civita d’Antino, Civitella Roveto e Morino, in provincia de L’Aquila, affidano a Civica un incarico finalizzato alla redazione di studi di fattibilità inerenti piani di azioni e strategie di sviluppo locale in concessione con l’attuazione del Piano di Sviluppo Rurale 2007 – 2013.

– TAM TAM [Talking About Multifunctionality: (the) Tuning, (the) Actions, (the) Models], cofinanziato dalla Commissione Europea. Il progetto promosso, con l’assistenza tecnica di Civca, dalle Comunità Montane Valle Roveto (AQ), Fortore Molisano, Molise Centrale, Monti Dauni Meridionali, dal Gal Marsica e dalla Provincia rumena di Suceava, si colloca nell’ambito della riforma della PAC (Politica Agricola Comunitaria).

Sui temi dell’Europrogettazione, Sviluppo Locale e Marketing Territoriale, Civica organizza e gestisce seminari e corsi di formazione a cui aderiscono tra gli altri la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dip. Politiche Giovanili e Attività Sportive, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dip. per le Pari Opportunità, il Consiglio Regionale dell’Abruzzo, la Regione Lombardia, le Province di Frosinone, Caserta, Viterbo, i Comuni di Pescara, Pesaro, Bari, Gualdo Tadino, Trani, Casamassima, Capua, Massa, Vimercate, Porto Torres, Villasimius, Fucecchio (FI), Santa Croce sull’Arno (PI), Giulianova (TE), Rifreddo (RM), il Gal Marsica (Avezzano – AQ), il GAL Meridaunia s.c.a.r.l. (FG), la Comunità Montana Valle Roveto (Civitella Roveto – AQ), le CCIAA di Pistoia, Livorno, Lucca, Sassari e Pisa, Italia Lavoro S.p.a., CNR Istituto di Biofisica di Pisa, Ente Bilaterale Turismo Toscana, Università G. D’Annunzio di Pescara Dipartimento IDEA – CISME, Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, l’Antenna Europe Direct – Calabria&Europa – (Gioiosa Jonica – RC), il Punto Europa Lanciano, PMI, associazioni e liberi professionisti.

Elabora, su incarico del Gal Marsica (AQ), progetti nei campi del turismo sostenibile, cooperazione con le aree del mediterraneo, internazionalizzazione delle PMI, innovazione tecnologica, educazione e formazione, pari opportunità, da finanziarsi attraverso candidature ai programmi europei a gestione diretta ed indiretta.

Progetta e realizza, su incarico del Formez, un sistema informativo centralizzato sui temi delle Politiche Comunitarie e della Finanza Agevolata.
L’iniziativa è rivolta in particolare alle PMI del comparto agricolo e agroalimentare ricadenti nei quattro Comuni di Ispica, Scicli, Modica e Pozzallo del Patto Territoriale “Terre della Contea” (RG)

L’Ente Parco dei Nebrodi (Sicilia) affida a Civica l’incarico di promuovere, elaborare e coordinare la costituzione e il riconoscimento di un “Distretto Turistico dei Nebrodi”, attraverso la definizione di una strategia pluriennale elaborata seguendo il metodo della Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS).

Le Amministrazioni Comunali di Palmi, Melicuccà, Seminara, Sinopoli e San Procopio (RC) siglano un accordo di programma teso a realizzare interventi di marketing territoriale, promuovere l’immagine del territorio, definire e realizzare progetti integrati, organizzare, promuovere e gestire servizi alle imprese; a Civica viene affidato il ruolo di consulente tecnico, ossia contribuire all’elaborazione, in fase propositiva, ed al coordinamento in fase attuativa, degli indirizzi e delle attività indicate dalla conferenza dei Sindaci.

ONE – Old e News Europe” – Programma europeo Cittadinanza Attiva – Progetto cofinanziato dalla Commissione Europea, promosso e coordinato da Civica. Partners: Comuni di Domasnea (Romania), Cessiue (Francia) ed Erythres (Grecia), Comune di Civitella Roveto (AQ).

Notaresco incontra l’Europa” è un progetto promosso dall’Amministrazione Comunale di Notaresco (TE) – Assessorato alla Cultura per incentivare il ruolo attivo dei cittadini nella società e nell’Europa e contribuire alla valorizzazione delle risorse umane, culturali ed ambientali di Notaresco. Itaca e Civica sono i responsabili del coordinamento tecnico del programma.

– YOUTH Programme Action 1 – La Comunità Montana Alto Jonio (CS) partecipa, con l’assistenza tecnica di Civica, allo scambio multilaterale in Polonia di giovani provenienti da 5 paesi europei nel progetto “Portiamo La Storia Nella Vita Quotidiana” finanziato dal Programma Gioventù.

– YOUTH Programme Action 1 – La Comunità Montana Alto Tammaro (BN) partecipa, con l’assistenza tecnica di Civica, allo scambio multilaterale in Polonia di giovani provenienti da 5 paesi europei nel progetto “Il Mio Paese: Un Posto Da Vivere”.

– YOUTH Programme Action 1 – YOUTH FOR EUROPE Youth Exchange “Common Roots”. Comunità Montana Valle Roveto (ITA), Asociatia Vallea Sucevei (Romania).

– Master di formazione professionale – Università degli Studi di Teramo “Gestione degli Enti Locali: Sviluppo Sostenibile e Multilevel Governance. Nuove linee strategiche per la gestione locale”. Il Master ha come obiettivo la formazione di un profilo professionale innovativo e specialistico nell’ambito delle responsabilità organizzative e gestionali degli enti locali, in materia di politiche ambientali e dello sviluppo sostenibile. Si avvale del partneriato e del patrocinio della Provincia di Teramo e del contributo organizzativo ed operativo dell’Associazione Itaca (partner di Civica).

L’Amministrazione Comunale di Giulianova (TE) conferisce a Civica l’incarico di adempiere al coordinamento e rendicontazione del Progetto Comunitario INTERREG IIIB area CADSES “GreenKeys – Verde urbano come chiave di città sostenibile”. Partners: Leibniz Institut of Ecological and Regional Development (IOER) Dresden (Germany) – City of Dresden (Germany), City of Leipzig (Germany), UFZ Centre of Environmental Research Leipzig-Halle (UFZ) (Germany), City of Nova Gorica – Ljubljana (Slovenia), Urban Planning Institute of the Republic of Slovenia – Ljubljana (Slovenia), City of Halandri (Greece), City of (Greece), City of Xanthi (Greece), University of Thessaly – Volos (Greece), Rév8, Józsefváros Rehabilitation and Urban Development Co (Hungary), Geographical Research Institute Hungarian Academy of Sciences – Budapest (Hungary), City of Giulianova (Italy), University Of Salzburg (Austria), City of Bydgoszcz (Poland), City of Sanok (Poland), Union of Parks and Landscape Specialists in Bulgaria, City of Kotel (Bulgaria), City of Sofia (Bulgaria), DV – German Association For Housing, Urban And Spatial Development – Berlin (Germany), Institute of Ecological and Regional Development (IOER) – Dresden (Germany).

– “L’olivicoltura verso la produzione ecosostenibile. L’ecocondizionalità nella Riforma della Politica Agricola Comune (PAC)”. Progetto cofinanziato dalla Commissione Europea ed elaborato da Civica su incarico dell’Amministrazione Provinciale di Vibo Valentia.

– Life Environment “Monitoring and treatment of run off waters using environment – friendly technologies”. Proponente Regione Abruzzo. Partner: Provincia di Teramo, Università La Sapienza, Consorzio Parco Scientifico e Tecnologico d’Abruzzo, Cera Engineering, Ecogest sas, Civica, Limnos (Slovenia), ATO 5.

– Grundtvig II Partenariati per l’apprendimento “FASADETORU 2005 – 2008” – Obiettivo del progetto è lo sviluppo di percorsi rurali, attività di salvaguardia della natura, caccia e pesca come supporto all’integrazione della tradizionale offerta turistica in ambito rurale. Partners: Centre de Formation Profesionnelle et de Promotion Agricole (FR), Centre Technologic Forestal de Catalunya (SP).

– Europe Fund “European Information Center on Rural Development”. Proponente: Suceava Valley Local Authorities Association. Partner: GAL Marsica (ITA), University Stefan Cel Mare (Romania), Università Bioterra (Romania), Comunità Montana Valle Roveto (ITA).

In supporto alle crescenti attività e ai fini di una più efficace azione sul territorio rumeno Civica apre un ufficio a Bucarest. Sigla un protocollo d’intesa con l’Università Bioterra e con il Patronato dei Servizi Pubblici della Romania (PSP) nei settori di approvvigionamento dell’acqua, raccolta e trattamento acqua di scarico e depurazione urbana, trasporto urbano, servizi di teleriscaldamento urbano, management dei rifiuti solidi, illuminazione pubblica.

Su incarico delle Comunità Montane Alto Tammaro (BN), Alto Jonio (CS), Medio Tirreno e Pollino (CS), Della Limina (RC), Valle Roveto (AQ),  Civica progetta e gestisce un laboratorio denominato “Gioventour” con l’obiettivo di: a) fornire documenti e informazioni utili per l’accesso ai finanziamenti europei per i giovani; b) formare operatori locali in grado di agire nel contesto dei programmi europei per i giovani; c) coinvolgere attivamente i partecipanti nell’elaborazione di una o più idee progettuali da candidare per il finanziamento.

Learn with Europe: international lifelong learning association” – Programma europeo Grundtvig II – Progetto cofinanziato dalla Commissione Europea, promosso e coordinato da Itaca (partner Civica). Partners: Union de Cooperativas del Campo de Castellon (Spagna), Centre for Rural Assistance di Timisoara (Romania), Etablissement Public Local d’Enseignement et de Formation Professionelle Agricole (Francia).

– Life Environment “GT CAR: Green Technologies and CARbon fiber”. Produzione di una linea prototipale enviroment friendly per l’industrializzazione di un processo produttivo di un tipo di componente realizzato in materiali compositi. Proponente: ATR SpA.

– “Local development and sustainability: a comparison among towns of Europe” – Programma europeo Town Twinning – Progetto cofinanziato dalla Commissione Europea, promosso e coordinato da Itaca (partner Civica). Partners: Põlva (Estonia), Svalöv (Svezia), Urzad Miasta Mlawa (Polonia).

Gli Sportelli Unici per le Attività Produttive (SUAP) della Comunità Montana Presila Catanzarese Taverna (CZ) e del Patto Territoriale Calatino Sud Simeto (CT) si dotano dell’applicativo per la gestione informatizzata del procedimento autorizzatorio progettato e realizzato da Civica.

Su invito del Coordinamento delle UNCEM Campania, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria, Civica elabora il progetto E.LO.SS. (Enti Locali e Sviluppo Sostenibile), con l’obiettivo di coadiuvare e supportare le Comunità Montane dell’Italia meridionale nel loro ruolo di soggetti promotori dello sviluppo dei propri territori. In particolare attraverso il progetto E.LO.SS., approvato dallo stesso coordinamento il 30 Aprile 2003, Civica propone, alle Comunità Montane aderenti (in totale 43), un percorso strategico di sviluppo locale sostenibile imperniato su un miglioramento della capacità di accesso e di utilizzo dei finanziamenti comunitari. Si articola in due fasi distinte: la prima relativa alle azioni di studio dei territori coinvolti, la seconda relativa all’approntamento delle candidature.

La Camera di Commercio di Sassari delibera, a favore di Civica, l’incarico per la realizzazione di una struttura di Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP), quale servizio per le imprese aventi sede nell’ambito della Provincia di Sassari, da realizzarsi in collaborazione con i Comuni e le Associazioni di categoria, limitatamente alla sua funzione di informazione, comunicazione ed assistenza alle imprese, conformemente alle disposizioni di cui all’art. 23 commi 2 e 3 del D. Lgs. 112/1998; all’art. 3 comma 2 del DPR 447/1998 e successive modifiche ed integrazioni; all’art. 7 L.R. Sardegna n. 37/1998.

Nell’ambito del Bando Regione Campania per l’accesso ai contributi regionali per l’esercizio associato di servizi comunali, Civica riceve incarico dalla Comunità Montana dell’Ufita (AV) per la redazione, l’approntamento e la riconsegna della candidatura. Il progetto elaborato ottiene il finanziamento dalla Regione Campania (comunicazione n. 2003.0229427 del 28.05.2003).

Progetta l’“Osservatorio dell’autonomia normativa locale”, un servizio che consente agli enti locali di monitorare ed adeguare i propri strumenti normativi (statuti e regolamenti) alle nuove disposizioni legislative di autonomia (T.U. sull’ordinamento delle autonomie locali; T.U. sulla documentazione amministrativa; T.U. sugli espropri, leggi di semplificazione ecc..). Aderiscono al servizio le 19 Comunità Montane abruzzesi oltre a decine di amministrazioni comunali.

Nel quadro delle politiche e delle azioni mirate allo Sviluppo Sostenibile partecipa con la presentazione di 14 progetti al Bando 2002 per il cofinanziamento di programmi di attivazione e di attuazione di Agende 21 locali, pubblicato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio.

Progetta e avvia lo Sportello Unico per le Attività Produttive presso il Comune di Civitavecchia (RM). Presiede la cerimonia ufficiale di presentazione del servizio il Ministro della Funzione Pubblica Franco Frattini (Il Messaggero del 26/03/2002).

Ottiene l’incarico dall’Uncem Abruzzo di progettare e realizzare il “Portale delle Comunità Montane Abruzzesi”. Un progetto in grado di fornire una serie notevole di funzionalità dirette alla semplificazione amministrativa, alla gestione di servizi per conto dei comuni e alla visibilità degli enti.

Partecipa al “Progetto RAP – Delibera CIPE 29/8/97 – Avviso 1/2000 Interventi di formazione e sostegno per la costituzione di Sportelli Unici per gli Impianti Produttivi (SUAP)” – Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica, ottenendo il finanziamento di quattro progetti:

Enti beneficiari:
Comuni di Codigoro-Goro-Logosanto-Mesola (FE)
Comunità Montana del Cigno Valle Biferno (CB)
Comuni di Casoria e Casavatore (NA)
Comunità Montana Valle di Comino (FR)

Progetta e avvia presso la Comunità Montana di Cermignano (Te) il primo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) in Abruzzo.

Progetta e avvia oltre 20 Uffici di Relazione con il Pubblico (U.R.P.) presso altrettanti enti della P.A. Tra questi i Comuni di Pescara, Chieti, Penne, Guardiagrele, Popoli, Montorio al Vomano, Pretoro, etc.

Ottiene al FORUM P.A. Ediz. 1999, la mostra convegno annuale dei servizi ai cittadini ed alle imprese patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Funzione Pubblica e dall’Autorità per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione e organizzata dall’ Istituto Mides di Roma, il “Premio QUALITA’ IN COMUNE ‘99” per il sistema informativo progettato e applicato presso l’URP del Comune di Pescara. La giuria che ha assegnato il premio era composta da ANCI, ANCITEL e Il Sole 24 Ore.