“Dall’albergo diffuso al paese albergo”: i modelli di ospitalità diffusa per lo sviluppo dei borghi e delle aree interne. Cosa sono e come finanziarli.

OBIETTIVI DEL SEMINARIO Le diverse forme di ospitalità diffusa sono sempre più la nuova frontiera dell’accoglienza e propongono l’autenticità e lo stile di vita del luogo come prodotto. La rilevanza di tale fenomeno è legata al fatto che i progetti di ricettività diffusa possono rappresentare, oltre a un interessante investimento, uno strumento per la valorizzazione delle risorse delle comunità locali e un possibile freno allo spopolamento dei piccoli borghi. Ciò è ancor più vero se si tiene conto dello scenario attuale e futuro che, anche alla luce della pandemia del COVID19, si caratterizza per: maggiore attenzione ai temi della sostenibilità e alle nicchie di mercato; adozione di strategie e misure a favore dei piccoli centri, dal livello europeo a quello locale.

Il seminario, a partire dall’esperienza maturata da Civica srl nel supportare progetti di sviluppo territoriale e imprenditoriale,  si pone pertanto  l’obiettivo di:

  • fornire informazioni chiare sulle diverse forme di ospitalità diffusa esistenti, mettendone in luce caratteristiche, punti di forza e di debolezza, modalità di attivazione e gestione;
  • analizzare in modo pratico i principi di progettazione ricettiva integrata e mettere a fuoco le variabili chiave per la sostenibilità finanziaria degli investimenti (dimensionamento delle strutture, spese di investimento e gestione, mercato di riferimento e flussi di cassa attesi,…);
  • individuare i principali strumenti di finanziamento europei, nazionali e regionali a disposizione di enti pubblici e soggetti privati per la realizzazione dei progetti di ospitalità diffusa;
  • offrire possibilità di confronto con gli esperti per verificare la fattibilità di idee e progetti.

ARGOMENTI

SESSIONE 1

Introduzione (ore 09.30)

  • Istruzioni per la partecipazione
  • Sviluppo locale, borghi e ricettività diffusa: un quadro generale.

Forme di ricettività diffusa (ore 10.00)

  • Definizioni, caratteristiche e modelli
  • Normative di riferimento

     Relatore: Jacopo Bernabeo

Il mercato dell’ospitalità diffusa (ore 10.30)

  • Trend e fattori chiave
  • L’offerta di ricettività diffusa in Italia: formule innovative, esperienze
  • Profili, caratteristiche e consistenza della domanda turistica

     Relatore: Sara Zenobio

Progettare e avviare l’ospitalità diffusa (ore 11.00)

  • Condizioni di contesto e operative
  • Analisi di fattibilità economica e finanziaria
  • Individuazione e coinvolgimento dei soggetti chiave,  modelli e modalità di gestione

     Relatore: Mauro Vanni

Gli strumenti di finanziamento europei, nazionali e regionali (ore 11.45)

  • I programmi a disposizione
  • Le modalità di accesso
  • i consigli pratici per la partecipazione

     Relatori: Simonetta Amoroso, Mauro Vanni

Domande e risposte Sessione 1 (ore 12.45 – 13.30)

SESSIONE 2

Consulenza one to one (dalle ore 15.00 o su appuntamento)

A cura degli esperti di Civica, consulenza individuale (max 30 minuti) agli iscritti al seminario che ne hanno fatto richiesta.

Attenzione: per adeguare il programma formativo alle vostre personali esigenze, CIVICA vi incoraggia a segnalare domande o specifici argomenti di interesse entro due settimane dall’inizio del corso o seminario acquistato. I nostri esperti potranno così integrare le presentazioni e fornire consigli e raccomandazioni precise durante lo svolgimento delle attività formative. Domande e/o segnalazioni dovranno pervenire esclusivamente a mezzo posta elettronica all’indirizzo: info@civica.cc

DESTINATARI Il seminario si rivolge a: amministratori e funzionari di enti locali, operatori turistici, rappresentanti di associazioni no profit, privati interessati alla creazione di nuove attività imprenditoriali, liberi professionisti interessati ai progetti di recupero e riqualificazione.
DOCENTI E DIREZIONE SCIENTIFICA Le lezioni e le testimonianze vengono tenute da docenti e da professionisti con esperienza pluriennale di progettazione, consulenza e assistenza tecnica sul campo, in Italia e all’estero, nei rispettivi settori di competenza. La direzione scientifica è affidata al Dr. Mauro Vanni.
DURATA

Il seminario ha una durata di 4 ore articolate come segue:
– sessione mattutina: 9,30 – 13.30;
– sessione pomeridiana (su prenotazione): 15 – 18.

DATE
  • 25 Febbraio 2021
SEDE DEL SEMINARIO Corso Manthonè, 62 – 65127 Pescara (PE)

 Il seminario si svolge in modalità on line. Indicazioni per il collegamento saranno fornite agli iscritti prima dello svolgimento del seminario.

COSTO La quota di iscrizione è di 80,00 € + IVA (22%) – Tot. 97,60 ed include:

– partecipazione al seminario;

– accesso ad un’area riservata contenente tutto il materiale didattico utilizzato dai docenti:  slides del seminario, rapporti informativi, schede, dossier di approfondimento, ecc.;

– consulenza personalizzata;

– attestato di partecipazione.

OPPORTUNITA’ DI SCONTO Early Registration: sarà applicato uno sconto del 10% alle iscrizioni pervenute entro 20 giorni dalla data fissata come inizio seminario.

Partecipazioni multiple: le organizzazioni pubbliche o private che iscrivono 3 o più partecipanti al convegno potranno usufruire di uno sconto del 20% sulla quota totale delle iscrizioni confermate.

OFFERTA promozionale: chi sceglie di iscriversi al seminario ha la possibilità di acquistare il Manuale “GUIDA PRATICA PER L’ELABORAZIONE DI PROGETTI EUROPEI” con uno sconto del 30% sul prezzo di acquisto.

N.B. Gli sconti “Early Registration” e “Partecipazioni multiple” non sono cumulabili tra loro.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE La SCHEDA DI ISCRIZIONE, debitamente compilata in ogni sua parte e sottoscritta, unitamente alla ricevuta del versamento effettuato, devono essere trasmessi via fax al numero +39 085693804 e/o spediti all’indirizzo e-mail: amministrazione@civica.cc

Le richieste saranno accettate in ordine cronologico fino ad esaurimento dei posti massimi disponibili.

La quota di iscrizione è di 80,00 € + IVA (22%) Tot. 97,60 €
Il pagamento deve essere effettuato tramite bonifico su:
C/C n° 5620 intestato a Civica Srl
presso Banca del Credito Cooperativo Abruzzese

Iban: IT 58 A 08434 15401 000000005620

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO IMPOSSIBILITA’ A PARTECIPARE

Salvo quanto previsto al successivo punto (“Recesso”) per gli iscritti che, alla data di inizio del seminario, si trovassero nell’impossibilità di partecipare per legittimo impedimento o per causa di forza maggiore, sarà possibile trasferire l’iscrizione all’edizione successiva della stessa iniziativa – se prevista – o ad altro corso/seminario organizzato da Civica Srl.
In caso di iscrizione effettuata da una azienda o da una amministrazione pubblica, è possibile esclusivamente sostituire il partecipante iscritto con altra persona della stessa azienda o amministrazione. In ogni caso viene espressamente escluso il diritto a reclamare rimborsi di sorta, anche parziali, eccetto la possibilità di rientrare nei termini previsti dal recesso (punto successivo).

RECESSO

E’ possibile rinunciare all’iscrizione entro 7 giorni di calendario prima della data di inizio del seminario, comunicando la decisione del recesso via fax (+39 085693804) o tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Civica srl – C.so Manthonè, 62 – 65127 Pescara (PE). In tal caso verranno restituite le somme già versate.
Qualora la comunicazione di recesso pervenga oltre i termini sopra indicati e fino al giorno precedente l’avvio del seminario, il partecipante potrà recedere pagando il 50% della quota di iscrizione. Qualora il recesso venga comunicato oltre l’inizio del seminario ovvero si manifesti per fatti concludenti mediante la mancata presenza al seminario sarà comunque dovuta l’intera quota del medesimo.

CAMBIAMENTI DI PROGRAMMA

Civica Srl – per ragioni organizzative e a proprio insindacabile giudizio – si riserva di annullare o rinviare la data di inizio dei corsi, dandone comunicazione agli interessati (anche via e-mail) entro 3 giorni prima della prevista data di inizio; in tal caso le somme eventualmente pervenute verranno prontamente rimborsate, con esclusione di qualsivoglia ulteriore onere o obbligo a carico di Civica Srl.
Civica Srl, inoltre, si riserva di cambiare i calendari, la sede, gli orari dei corsi, di modificare i programmi, senza peraltro alterarne i contenuti, dando tempestiva comunicazione agli interessati. E’ altresì facoltà di Civica Srl sostituire docenti e/o relatori al fine di garantire miglioramenti didattici oppure nel caso di sopravvenuti imprevisti impedimenti.

CONTROVERSIE

Per ogni controversia sarà competente il Foro di Pescara, con esclusione di qualsiasi altro Foro.

ATTESTATO Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Sarà inoltre valutato l’indice di gradimento relativamente all’esposizione dei docenti e alle conoscenze acquisite.

Per maggiori informazioni scrivi a: info@civica.cc